Passioni eterogenee e giovani designer:
la ricetta di Freemind

Interessi e capacità multidisciplinari miscelati in un unico team alla ricerca di sfide professionali sempre nuove e stimolanti

Freemind Design Studio è fondato da 3 giovani designer dalle personalità molto differenti, accomunati dal desiderio e dalla volontà di crescere professionalmente e personalmente attraverso il superamento di sfide sempre nuove. L’unione d’interessi, capacità e passioni eterogenee in un’unica struttura contribuiscono a delineare visioni d’insieme in cui libertà e rigore dialogano quotidianamente alla ricerca del punto di equilibrio.

Questo abbinamento rappresenta la sintesi del lavoro di Freemind: un’insieme di fattori che in percentuali differenti appaiono in tutti i progetti affrontati nel tempo.

I tre giovani designer fondatori di Freemind sono professionisti laureati in “Design Dell’Innovazione” presso la Libera Accademia di Belle Arti (LABA) di Brescia.

ANDREA

Docente del corso di “Industrial Design” presso la LABA di Brescia. Nato nel 1987 trascorre la giovinezza dormendo di giorno e disegnando di notte. Con il passare del tempo coltiva parallelamente la passione per il design e la lettura, attività che svolge con passione fino ad oggi.

ALESSANDRO

Docente del corso di “Product Design” presso la LABA di Brescia.
Classe 1982. Un’infanzia passata ipnotizzato dall’invasione nipponica in tv ne ha compromesso definitivamente le capacità cognitive spingendolo a scarabocchiare a tempo indeterminato. Con tutto ciò che ne consegue.

FLAVIO

Product Designer in Porta Solution per 2 anni e Direttore Creativo in DB srl. Nato nel 1988 sin da piccolo inizia a perfezionare diverse pratiche sportive per alimentare il suo spirito agonistico sempre inappagato.
L’approdo nel mondo delle console risolleva la situazione saziando il suo ego ma ne condiziona drasticamente la vita reale.